Patard (RAMO) “Super C119 bis”

Apparecchio francese prodotto da M. G. Patard nei suoi stabilimenti RAMO (Radiophonie Moderne), databile tra la fine del 1924 ed il 1925. Adotta il famoso schema “C119bis” utilizzato da molti altri costruttori. 2 valvole in alta frequenza seguite da 2 in bassa frequenza. Buona sensibilità e selettività, onde medie e …

Continue reading

De Forest D-10, 1923

Radio a reazione a 4 valvole con circuito reflex e rivelatore a cristallo. Antenna a quadro girevole innestabile a jack. Ricezione in onde medie da 500Khz a 1350Khz mediante bobine intercambiabili. Ottima sensibilità e selettività. La rivelazione si effettua tramite cristallo di galena: sistema un po’ laborioso ma efficiente. Valvole …

Continue reading

Ducretet SM5, 1927

Questa galleria contiene 7 foto.

Apparecchio a conversione di frequenza (MF=55 khz) e reazione, regolabile da pannello frontale. La reazione serve quale controllo di volume. Apparecchio molto sensibile e selettivo, onde lunghe e medie. Dimensioni 37 x 26 x 23 cm. Alimentazione: 4V (filamenti), 40V (bigriglia oscillatrice), 70V (ampli HF e rivelatrice), 90-120V (finale), 9V …

Continue reading

Westinghouse RA-DA, 1921

Questa radio,  considerata come la prima radio venduta al grande pubblico, consiste in due sezioni distinte alloggiate nello stesso contenitore in legno. La sezione di sinistra è l’unita RA ed è il sintonizzatore. Comprende un variometro d’accordo ed il comando per il controllo della reazione. La sezione di destra contiene …

Continue reading